edu

EducazioneUnità - Education for Unity

In cammino verso la libertà

libro verso la libertàIn una società che non riflette più sul significato di libertà, partendo dal presupposto di possederla per diritto, tornare ad educare alla libertà diviene una sfida fondamentale. L'uomo non nasce libero ma deve essere guidato in un percorso di autoconoscenza e capacità di scelta da altre persone che hanno già concluso questo cammino. Info

Passo dopo passo

libro passo dopo passoil volume Viviamo in un mondo, grazie ai mass media, straordinariamente a portata di mano. Eppure oggi più che mai si avverte la difficoltà di costruire relazioni stabili e armoniose con gli altri: in famiglia; con gli amici; a lavoro; nella coppia. Grazie ad una lunga esperienza pedagogica, l'Autore, rispondendo a domande che gli sono state poste da giovani e adolescenti, affronta nei vari capitoli situazioni relazionali diverse - con persone di altre culture, coi genitori, con amici e amiche, con il/la partner, in comunità - offrendo spunti di riflessione che diano a ciascuno la spinta a trovare la propria strada. Info

Voglia di diventare grandi

libro voglia diventare grandiLe paure e i desideri nella pubertà, i sentimenti e le prime relazioni affettive, l'accettazione di sé o il rifiuto di un corpo che cambia, i pregiudizi e i condizionamenti sociali, il significato degli oggetti, la "fame" di valori, il rapporto con i genitori e gli amici... Insomma, la voglia di diventare grandi raccontata attraverso il dialogo in diretta fra uno psicologo e i ragazzi. Questo libro è il frutto di un lavoro ventennale realizzato nella scuola, attraverso progetti di educazione affettiva-sessuale e di intelligenza emotiva, e in ambito psicoterapeutico nel colloquio con preadolescenti e adolescenti. La chiave di lettura è quella del confronto diretto fra l'adulto e i ragazzi, attraverso la discussione alla pari di aneddoti veramente accaduti ad alcuni adolescenti. Il testo si rivolge a quei ragazzi e ragazze che vogliono capire cosa sta succedendo loro e a quei genitori ed educatori che si trovano davanti ad una persona ogni giorno nuova e diversa, improvvisamente sconosciuta. Al termine di ogni capitolo vi è una piccola scheda-stimolo per aiutare le riflessioni del ragazzo sui propri cambiamenti e sulle prospettive di sviluppo. Info

Scelgo d'amare

libro scelgo amare«In una società dell'avere e del subito, la capacità di fare delle scelte che realizzino il nostro essere e che continuino nel tempo, appare sempre più difficile. Si vede dalle grandi scelte - di studio, di vita... - che vengono rinviate il più possibile; si riscontra anche nelle piccole scelte quotidiane che spesso si evita perfino di evidenziare. Ma un vivere alla giornata, lo si sperimenta, lascia in un continuo stato di incertezza, di bisogno. Produce frustrazione e stress. Alle scelte, piccole o grandi, sono dedicate allora queste pagine che non vogliono e non possono essere un manuale, ma un invito alla vita, a cominciare a scegliere» (dall'Introduzione). Frutto di una lunga esperienza “sul campo” come educatore e animatore di gruppi di giovani, l'Autore in un dialogo semplice e spontaneo, “a tu per tu”, con il lettore aiuta a vivere il delicato momento delle piccole e grandi scelte. Per realizzare quel meraviglioso disegno che Qualcuno ha posto su ognuno di noi e che si realizzerà passo dopo passo, in quell'attimo che contiene la vita.  Info

Vivere con l'altro

Una "grammatica della relazione". Spunti di riflessione per costruire un migliore rapporto con l'altro.
 
I molteplici volti del disagio sociale e della sofferenza mentale hanno oggi in comune una medesima difficoltà: l'incapacità a relazionarsi. In questi ultimi anni sembra che siano venute meno le competenze relazionali più elementari e scontate, quelle che riguardano la paziente attitudine all'ascolto, la capacità di mettersi nei panni dell'altro, la disponibilità a condividere e ad essere solidali. È a partire dalla cultura della relazione che l'uomo postmoderno può ritrovare la propria dignità, in un passaggio storico nel quale l'economia globale e la tecnologia avanzata rischiano di asservirlo totalmente. Mantenendo sempre un taglio divulgativo, il libro vuole essere un contributo volto a recuperare l'apprendimento delle “competenze relazionali”, che l'Autore delinea all'interno di una grammatica della relazione, offerta al lettore come spunto di riflessione per una migliore gestione del rapporto con l'altro in diversi contesti.

Info

Creati in dono

libro creati in donoFrutto di una lunga esperienza "sul campo" come educatore e animatore di gruppi di giovani di tutto il mondo aderenti al Movimento dei Focolari, l'Autore non propone qui un manuale di psicologia né di morale, quanto un invito al dialogo "a tu per tu" con gli adolescenti per accompagnarli nella scoperta delicata, ma appassionante, del progetto di felicità e di realizzazione relativo a ciascuno. Con un linguaggio semplice e diretto tocca argomenti-chiave nella crescita della persona: i rapporti interpersonali, la libertà, la sessualità, la comprensione del proprio progetto di vita. Al termine di ogni capitolo dedicato ad un argomento specifico, vengono riportate alcune delle domande più comuni che nella sua esperienza di educatore sono state poste all'Autore. Alla base la convinzione che siamo creati in dono l'uno per l'altro e che la legge fondamentale della vita umana è l'amore, riflesso della vita divina.  Info

Call for papers Madrid 2016

Call for papers LUBLIN 2016

LOGIN

Login  EducazioneUnità - Education for Unity

Pubblicazioni

Foto

Foto edu for unity

Tesi di laurea

Sono numerosi gli studenti che hanno scritto e discusso tesi di laurea dando un loro contributo al comune cammino di ricerca mondiale per una "pedagogia dell'unità".

Nella sezione "Studi e ricerche" stiamo pubblicando brevi sintesi di questi lavori e chiederemmo a tutte e tutti coloro che lo desiderano di inviarceli (con eventuale recapito mail per prendere contatti).

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.